Dronero. I deportati politici. La rappresaglia del 2 gennaio 1944

15,00

Dronero: i deportati politici – La rappresaglia del 2 gennaio 1944” scritto da Nadia Bianco e Sergio Declementi (Associazione culturale il Maira, pagg. 168, 15 euro).

Il volume tratta della deportazione a Mauthausen di Pietro Allemandi, Cristoforo Coalova, Giovanni Lantermino, Giuseppe Lugliengo e Magno Marchiò, avvenuta in seguito alla rappresaglia del 2 gennaio ’44 che truppe tedesche e fascisti compirono a Dronero per vendicare l’uccisione del farmacista Millone e della convivente Albenga ad opera dei partigiani.

La vicenda è ripercorsa attraverso tre capitoli principali: i venti mesi di lotta partigiana in valle Maira; i documenti inediti di cui gli autori sono entrati in possesso, in particolare i verbali di interrogatorio che i deportati subirono presso le carceri Leutrum di Cuneo e le lettere dal carcere ai famigliari; una ventina di testimonianze, molte delle quali assolutamente inedite, circa i fatti di allora.

Il libro pubblica inoltre, foto a colori e bianco/nero dell’epoca che arricchiscono le vicende narrate dagli autori.

Descrizione

Nadia Bianco, Sergio Declementi

Anno edizione: 2016
Pagine: 168 p. , ill. , Brossura
 9788894170009